Cosa sono i Gruppi di lettura? Chiediamolo a loro

13 Gen

Ecco come alcuni GdL di Bologna si presentano: diversi modi di raccontarsi, lo stesso desiderio di condividere il piacere della lettura.

cropped-mh9004092702.jpg

Il gruppo di lettura è un gruppo di persone che si trova (di solito una volta al mese) per parlare e discutere insieme di un libro letto, per scoprire punti di vista diversi e modi diversi di leggere, per mettere in comune difficoltà e piaceri della lettura. Si discute con la massima libertà, sempre rispettosa e complice verso i gusti, le passioni e anche le piccole manie degli altri: un momento di incontro libero e piacevole durante il quale parlare di libri con assoluta franchezza. Per partecipare non ci sono regole: il gruppo è sempre aperto, sempre disposto ad accogliere e a lasciare andare. Non ci sono registri da firmare, non è necessaria alcuna prenotazione: la parola chiave è libertà    (GdL Vitale. Biblioteca Ruffilli)

cropped-mh9004092702.jpg

Un gruppo di lettura è un gruppo di persone che di comune accordo si incontra regolarmente per parlare di libri, per condividere il piacere della lettura. I partecipanti scelgono di volta in volta il libro che desiderano leggere, lo leggono per conto proprio e nell’incontro successivo ne parlano insieme, scambiandosi i punti di vista. Ogni lettore è libero di esprimere la propria opinione nella massima libertà e nel rispetto reciproco. I partecipanti non fanno critica letteraria. Cercano piuttosto di far emergere la loro esperienza soggettiva di lettore e di conoscere le esperienze degli altri. La partecipazione al gruppo è libera, gratuita e non richiede alcuna iscrizione, né vincoli di tempo.    (GdL Biblioteca Natalia Ginzburg )

cropped-mh9004092702.jpg
Il Gruppo di lettura:

  • è un’occasione per confrontarsi sui libri letti sia dal punto di vista delle emozioni suscitate che delle interpretazioni date;
  • può favorire la conoscenza di autori diversi da quelli che si è abituati a leggere;
  • è un’occasione di incontro fra persone che coltivano un medesimo interesse;
  • sceglierà i libri da leggere tra quelli indicati dal gruppo stesso;
  • ogni incontro vedrà un giro di pareri sul libro letto e un confronto sui vari aspetti emersi;
  • si vedrà con frequenza mensile e alla fine di ogni incontro verrà letta, ad alta voce, la prima pagina del libro successivo;
  • dovrà avere una sorta di Diario di viaggio con i commenti alla serata o al libro,  che saranno inviati a chi non era presente;
  • deve avere un nome; e per confermare che il confronto e lo scambio di idee è sempre vincente, ecco la proposta che ha unito varie idee emerse: Letture in Bi.Sca.        (GdL Letture in Bi.Sca, Biblioteca Scandellara)

cropped-mh9004092702.jpg
Voltapagina è il gruppo di lettura della biblioteca. Il gruppo è aperto a chiunque sia interessato, la partecipazione è libera, e l’unico requisito richiesto è l’amore per i libri e la lettura e il desiderio di condividere questa passione.                           (GdL Voltapagina Biblioteca Tassinari Clò)

Annunci

Una Risposta to “Cosa sono i Gruppi di lettura? Chiediamolo a loro”

  1. Licia Faggella gennaio 13, 2014 a 10:58 pm #

    Bello!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: